top of page

PARADRIVING A FIERACAVALLI 2023


da Luisa Vitullo, FB del 4 novembre 2023


Sport e vita in una carrozza si fondono dando origine ad una esperienza unica: Paradriving 2023, il 5° viaggio del sor-riso da Modena a Fieracavalli Verona!

L’Azienda Agricola Villa Forni e Progetto I'M Possible, hanno avviato da tempo attività destinate a percorsi sia sportivi che di integrazione sociale rivolte a persone con disabilità utilizzando la carrozza e il cavallo. Tra questi c’è il progetto “Paradriving Fieracavalli” nato nel 2018 grazie alla collaborazione dell’Accademia Militare di Modena, delle Amministrazioni dei paesi attraversati, della Federazione Italiana Sport Equestri, di ANAC (sezione Modena.), della fondazione Società Cattolica di Assicurazioni e di Fondazione VIVO.

Un vero e proprio viaggio con le carrozze e i cavalli che, partendo dalla magnifica cornice dell’Accademia Militare di Modena, porta a Fieracavalli circa 75 persone disabili che ad ogni tappa si cambiano.

Il progetto di integrazione sfrutta la condivisione di spazi ristretti del mondo degli attacchi dove la comunicazione e la collaborazione risultano essere aspetti fondamentali con un impatto positivo sull’autostima e la disponibilità al lavoro di gruppo.

Quest’anno il viaggio sarà la conclusione del progetto UNA CARROZZA PER TUTTI di SPORT E SALUTE in collaborazione con FISE. Dieci persone OVER 65 o di categorie fragili che da sei mesi svolgono attività con il cavallo attaccato in centri specializzati di cinque regioni italiane.


Sport and life in a carriage come together giving rise to a unique experience: Paradriving 2023, the 5th SMILE journey from Modena to Fieracavalli Verona!

The Azienda Agricola Villa Forni and I'M Possible Project , have long started activities intended for both sports and social integration paths aimed at people with disabilities using the carriage and the horse. Among them is the "Paradriving Fieracavalli" project born in 2018 thanks to the collaboration of the Military Academy of Modena, the Administrations of the countries crossed, the Italian Equestrian Sports Federation, ANAC (Modena section.), the Società Cattolica di Assicurazioni foundation and the VIVO Foundation.

A real journey with carriages and horses that, starting from the magnificent setting of the Military Academy of Modena, brings to Fieracavalli about 75 disabled people who change at each stage.

The integration project exploits the sharing of restricted spaces in the world of driving where communication and collaboration turn out to be key aspects with a positive impact on self-esteem and readiness for teamwork.

This year's trip will be the conclusion of SPORT AND HEALTH's ONE CARRIAGE FOR ALL project in collaboration with FISE. Ten people OVER 65 or from fragile categories who have been doing activities with an attached horse for six months in specialized centers in five Italian regions.



2 visualizzazioni

Kommentarer


foto%20ros_edited.jpg
bottom of page